scuola parentale

Scuola parentale primaria

Per bambini e bambine della prima e seconda classe della scuola primaria

a partire dal 14 settembre 2020

La Scuola della Casa Azzurra è la naturale prosecuzione dei laboratori ludico-espressivi che proponiamo dal 2018 e il frutto dell’esperienza di educazione, sostegno e cura che dedichiamo ai bambini e ai genitori dal 2004.

Nasce in forma di scuola parentale primaria (homeschooling o educazione parentale) per i bambini dai 6 agli 11 anni e prenderà inizio a settembre 2020 con il primo e secondo anno.

La Scuola della Casa Azzurra si ispira ai principi della Nuova Educazione Naturale e fa parte del progetto la Stanza dei Bambini.

educazione parentale
null

Gli obiettivi

“L’Uomo è un Seme che sogna di germogliare, crescere e rivelare la sua Anima.”

  • Accompagnare il bambino secondo le sue esigenze e caratteristiche individuali e sostenerlo nel confronto con la fatica del crescere perché diventare grande sia per lui un’esperienza armoniosa e completa;
  • Condividere con papà e mamma la responsabilità e le scelte educative per crescere insieme con il figlio.

null

La proposta

“Un modello educativo ha come fondamento la Visione dell’Uomo che assume.”

La nostra proposta didattica si articola in LABORATORI di esperienza nei quali il bambino ha la possibilità di sviluppare

  • competenze
  • modalità di espressione
  • costruzione di una comunità

Per la fascia dei 6 ai 7 anni lavoreremo su due aree principali:

  • area umanistico-espressivo-artistica
  • area logico-scientifica

null

I laboratori dei genitori

“I genitori crescono insieme ai propri figli”

Genitori e figli sono co-protagonisti: ogni gesto o proposta del genitore origina dai propri modelli educativi, biologici, culturali, agiti in maniera più o meno consapevole.

I Laboratori dei Genitori sono spazi di esperienza per riconoscere e confrontarsi con modelli di riferimento diversi al fine di confermare o evolvere, attraverso questo confronto, la propria impostazione educativa.

In questi spazi di esperienza condividiamo il percorso di crescita che l’educazione del figlio promuove.

La partecipazione dei genitori ai laboratori è considerata vincolante per l’iscrizione del figlio.

Sede

La Scuola della Casa Azzurra si tiene nella nostra sede, che comprende sale da lavoro, il giardino e la piscina. 

sala_educazione

Inquadramento legale

L’Educazione Parentale, che è l’equivalente italiano del termine inglese ‘Homeschooling’, è riconosciuta dallo Stato Italiano a partire dalla costituzione (articoli 30 e 34), ma trova la sua definizione legale, come Istruzione Parentale, nel decreto legislativo n.62 del 13 aprile 2017, all’articolo 23 che recita testualmente:

“In caso di istruzione  parentale, i genitori dell’alunna o dell’alunno, della studentessa o dello studente, ovvero coloro che esercitano la responsabilità genitoriale, sono tenuti a presentare annualmente la comunicazione preventiva al dirigente scolastico del territorio di residenza. Tali alunni o studenti sostengono annualmente l’esame di idoneità per il passaggio alla classe successiva in qualità di candidati esterni presso una scuola statale o paritaria, fino all’assolvimento dell’obbligo di istruzione.”

Quindi i genitori che intendono provvedere in proprio all’istruzione dei minori soggetti all’obbligo, devono inviare annualmente al dirigente scolastico una comunicazione in cui dimostrano di averne le capacità la capacità tecnica o economica (decreto legislativo n.76 del 15 aprile 2005, art. 1 comma 4).
Va precisato che la scuola non esercita un potere di autorizzazione in senso stretto, ma un semplice accertamento della sussistenza dei requisiti tecnici ed economici.

Direzione e gruppo didattico

Direzione, coordinamento e area umanistica: La Casa Azzurra asd

Area logico-scientifica: La Fucina delle Scienze, Società Cooperativa Sociale di Padova

Area artistico-espressiva: The School for Theatre Creators, Scuola Internazionale di Teatro con sede a Padova

Per la partecipazione alla Scuola della Casa Azzurra è richiesto un colloquio preliminare con i genitori.

Scrivi la somma che vedi qui sotto